SCUOLA

Materna sfrattata, insorgono gli insegnanti di Favara

di

FAVARA. In allarme gli insegnanti delle 3 sezioni di scuola materna ospitate presso gli immobili di via Beneficenza Mendola dopo aver letto da queste colonne che è intenzione del sindaco e dell’assessore alla pubblica istruzione Sara Chianetta trasferirle nel plesso “S. Domenico Savio” di via Palmoliva. A loro parere il provvedimento penalizzerebbe le famiglie, dovendo affrontare distanze notevoli, e, soprattutto, inserirebbe le tre sezioni in un bacino d’utenza estraneo all’istituto comprensivo di provenienza, il “Gaetano Guarino”.

Ieri mattina hanno chiesto e ottenuto udienza all’assessore Chianetta che ha cercato di trovare soluzioni alternative in grado di soddisfare le esigenze di entrambe le parti. «Il Comune – dice la componente della giunta Manganella – ha esigenza di riavere i locali di via Beneficenza Mendola dove trasferire il fondo moderno della biblioteca comunale e il centro studi ‘Antonio Russello’. Si tratta di un’operazione finalizzata a ottimizzare gli immobili tagliando, ove è possibile, sugli affitti».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X