POLIZIA

Violenza sessuale a Palma di Montechiaro, arrestato ausiliario

di

PALMA DI MONTECHIARO. Un ausiliario che lavora in alcune comunità di accoglienza di Palma di Montechiaro è stato arrestato dagli agenti del locale commissariato di polizia, coordinati dal vice questore aggiunto Angelo Cavaleri, con le accuse di violenza sessuale e violenza sessuale continuata. Reati che sarebbero stati consumati, secondo quanto si legge in un comunicato stampa diffuso ieri dal commissariato di polizia di Palma di Montechiaro, nei centri di accoglienza nei quali l’ausiliario opera.

L’ausiliario, A.C.G., è stato arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare firmata dal Gip del Tribunale di Agrigento che ha accolto la richiesta formulata dal pm della procura della Repubblica, che ha coordinato le indagini della polizia di Palma di Montechiaro sulla violenza sessuale che viene contestata all’ausiliario. Ieri la polizia ha reso noto solo pochi dettagli sulla vicenda. I particolari sulle indagini, infatti, saranno annunciati alle 11 di oggi, nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso la procura della Repubblica di Agrigento.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X