MARGHERITA DI BELICE

"Stelle del Gattopardo", tra i premiati i giornalisti Abbate e Soldano

AGRIGENTO. Sono stati consegnati a Margherita di Belice i premi Stelle del Gattopardo 2015, assegnati dall’Associazione culturale Stelle del Gattopardo, a personalità siciliane che si sono distinte nei diversi ambiti, dallo sport alla musica, dall’arte al giornalismo.

I riconoscimenti sono stati assegnati nell’ambito della quarta edizione della rassegna "Uomini e cose del mondo della cultura, scienza, solidarietà ed arte nelle Terre Sicane", che si è svolta in piazza Matteotti nella città del Gattopardo E ha visto la proclamazione di 25 nuove “Stelle del Gattopardo”.

Nella categoria musica sono stati premiati Maria Elena Viola, le cantanti folk Patrizia Genova e Giana Guaiana, Anna Canzoneri, Nicola Ganci e Marianna Pizzolato, mentre per la sezione arte premi a Nino Balletti, Fabiola Speziale e Raimondo Cruciani, che ha montato nella sua carriera oltre 150 film tra cui Polvere di stelle di Alberto Sordi, Il deserto dei tartari con Vittorio Gassman e C’eravamo tanto amati di Ettore Scola.

Nella sezione informazione riconoscimenti al giornalista e scrittore Accursio Soldano e ad Angela Abbate, giornalista professionista, già vincitrice del Premio Miglior addetto stampa 2014 assegnato dal Gus Sicilia dell’Assostampa e del premio Mario Francese per la migliore tesi di laurea. Riconoscimenti anche a Maria Stella Ruvolo e Joseph Cacioppo.

Per la categoria sport sono stati proclamati “Stelle del Gattopardo” Ruggero Artale, Giuseppe Gentile, la cintura nera Fabio Primero e Leonardo Di Vita, campione pesi piuma. Nella sezione cultura e territorio premi a Saverio Vetrano, Mario Liberto, Vito Bellafiore, Grazia Scaturro, Giuseppe Camporeale, Orietta Sorgi e Salvatore Campisi. Per la categoria scienza e medicina riconoscimenti a Leonardo Giarraputo, Paolo Guerra e Agostino Migliore. La rassegna è stata presentata da Rosy Abruzzo e ha visto la partecipazione di diverse autorità pubbliche e di numerosi sindaci del comprensorio.

La selezione dei premiati, che hanno ricevuto in premio la statuetta del Gattopardo disegnata dall’artista Pino Bua e una pergamena riportante le “attestazioni di merito”, è stata svolta dal presidente dell’associazione, Enzo Ottavio Benistati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook