LA PROCESSIONE

"Evviva San Calò": parte ad Agrigento la festa del Santo Nero

di
La città oggi si accende di musiche e colori legati alla tradizione della festa più sentita dagli agrigentini. Straordinario impegno per garantire la sicurezza

AGRIGENTO. È la festa di San Calogero ed Agrigento si rinnova la tradizione legata alla devozione al Santo Nero, protettore della città. Nonostante il gran caldo si attende la folla di devoti attorno al simulacro che sarà accompagnato in processione dal gruppo dei "Portatori". Predisposto il piano di emergenza e del traffico, per evitare incidenti.

Il piano è stato elaborato al termine di un tavolo tecnico predisposto dal prefetto di Agrigento, Nicola Diomede, dal cardinale Franco Montenegro e dal Questore, Mario Finocchiaro, in vista della processione religiosa di oggi. All'incontro, oltre ai rappresentanti delle Forze di Polizia, sono intervenuti il rettore del Santuario, Don Angelo Chillura, ed il rappresentante dell'Associazione portatori, Eduardo Vaiana.

Nel corso della riunione, al fine di assicurare il sereno svolgimento della manifestazione religiosa nel rispetto delle tradizioni legate al Santo e garantire, nel contempo, l'ordine e la sicurezza pubblica, sono stati definiti con il rettore del Santuario alcuni aspetti legati alla processione delle 12. In particolare, dovranno essere tassativamente rispettati l'itinerario e gli orari comunicati alla Questura ed i portatori dovranno essere muniti di un contrassegno di riconoscimento.

In occasione della processione pomeridiana, la Questura disporrà un adeguato servizio di ordine e sicurezza pubblica con l'impiego anche di personale della Polizia Scientifica che riprenderà le fasi dell'iniziativa anche al fine di acquisire materiale utilizzabile per eventuali segnalazioni alla competente Autorità Giudiziaria di soggetti che dovessero rendersi responsabili di condotte penalmente perseguibili.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X