SANITA'

Riapre l’ambulatorio per la fisioterapia a Canicattì

di
Negli ultimi sei mesi sono state assicurate soltanto le prestazioni ai pazienti ricoverati, nominato il nuovo dirigente medico il servizio può ripartire

CANICATTI'. Dopo diversi mesi di inattività tornerà ad essere operativo l’ambulatorio di Fisioterapia all’interno dell’ospedale “Barone Lombardo”. A questo importante risultato, che andrà a garantire un servizio fortemente richiesto dall’utenza che si rivolge al locale nosocomio, si è giunti grazie all’impegno della direzione sanitaria della struttura e di quella generale dell’azienda sanitaria provinciale, che hanno dato seguito alle richieste fatte nei mesi scorsi dal sindaco della città Vincenzo Corbo e da diverse associazioni locali che avevano sollecitato un intervento dell’Asp per restituire la piena funzionalità all’ambulatorio. Grazie alla nomina di un nuovo dirigente medico, che andrà a coordinare il lavoro dei due fisioterapisti attualmente in servizio, si potrà finalmente riattivare a pieno regime l’ambulatorio di Fisioterapia.

Infatti, negli ultimi sei mesi sono state assicurate esclusivamente prestazioni di carattere fisioterapico ai pazienti ricoverati con necessità di usufruire di tali prestazioni. Adesso, invece, verrà ripresa l’attività ambulatoriale con la possibilità per tutti i soggetti che ne avranno l’esigenza di poter prenotare delle visite specialistiche e di effettuare sedute di fisioterapia all’interno dell’ospedale Barone Lombardo. Soddisfazione per il risultato raggiunto è stata espressa dal sindaco della città, Vincenzo Corbo.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X