CARABINIERI

Casteltermini, tentata rapina all'ufficio postale

di

CASTELTERMINI. Hanno tentato di forzare la prima delle due porte blindate, quelle poste sul retro che vengono utilizzate per lo scarico della corrispondenza. Il rumore sordo che è stato prodotto ha però, immediatamente, messo in allarme gli impiegati dell’ufficio postale di via Macello. Qualcuno dei dipendenti della Posta, che si trova prima di arrivare alla centralissima piazza Duomo, si è, infatti, subito accorto che dietro quell’infisso chiuso c’erano due persone, a volto coperto, che cercavano di aprire la porta blindata.

È stato lanciato l’allarme al 112 e i carabinieri della stazione di Casteltermini, precipitatisi sul posto, hanno messo in fuga i rapinatori. È rimasta, dunque, a livello di tentativo la rapina che cinque malviventi a mezzogiorno di ieri ”sognavano” di portare a segno.  La banda è, però, riuscita, nonostante il rastrellamento subito messo in atto dai carabinieri di Casteltermini, che sono coordinati dal comando compagnia di Cammarata, a scappare. I cinque banditi si sono allontanati a bordo di una Fiat Punto, di colore nero, che era stata rubata poche ore prima, durante la notte, nel centro di Casteltermini.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X