COMUNE

Torna il consiglio comunale in sala «Frenna» a Ribera

di
L’appuntamento, che prevede esclusivamente l’attuazione delle formalità di rito, è previsto per questa sera nella seduta di prima convocazione

RIBERA. Sarà il consigliere anziano per voti (in tutto 402 con la lista "Ribera Svolta") Benedetto Vassallo a presiedere questa sera la prima seduta del nuovo consiglio comunale venuto fuori dopo il voto del 31 maggio e 1 giugno per il primo turno e del 14 e 15 giugno scorsi per il secondo turno di ballottaggio.

Vassallo avrà il compito di avviare i lavori consiliari che vedranno la presenza dei venti nuovi inquilini di sala "Leonardo Frenna" ed in particolare guidare le operazioni necessarie per eleggere il presidente e il vice presidente dell'assise di stasera che è stata convocata dal presidente uscente Giuseppe Tortorici, eletto con la lista "Sicilia democratica per le riforme" che ha come principale riferimento politico in città nel deputato regionale Totò Cascio. Alla vigilia della seduta, a proposito della carica di presidente, la domanda più ricorrente è: sarà confermato l'uscente Tortorici o si avrà un nuovo presidente sulla base dei nuovi equilibri che si sono formati all'interno della coalizione che è sostenuta da ben quattro liste ("Nuovo Centro Destra (che ha 2 consiglieri), Sicilia democratica per le riforme (che ne ha 3), Ribera (4) e Progetto Comune (3)).

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X