CARABINIERI

Lampedusa, spaccio di stupefacenti: arrestato ambulante

Il giovane, a seguito di perquisizione personale e del veicolo sul quale viaggiava, estesa al proprio domicilio, è stato trovato in possesso di quattordici dosi di hashish e di una piccola somma di denaro, ritenuta ricavato di precedente attività di spaccio

LAMPEDUSA. I Carabinieri della Stazione di Lampedusa hanno arrestato un 20enne venditore ambulante per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il giovane, a seguito di perquisizione personale e del veicolo sul  quale viaggiava, estesa al proprio domicilio, è stato trovato in possesso di quattordici dosi di hashish e di una piccola somma di  denaro, ritenuta ricavato di precedente attività di spaccio. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

Ieri gli agenti della Polizia di Catania hanno effettuato due distinte operazioni di contrasto al fenomeno del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti traendo in arresto 5 persone. La Sezione «Contrasto al Crimine Diffuso» ha tratto in arresto un 36enne colombiano per detenzione ai fini di spaccio di cocaina. Nel corso della perquisizione nell'abitazione del giovane è stato trovato un involucro con 36 grammi di cocaina, due bilancini di precisione e una caramella che risultava composta in parte da cocaina per un peso di 3,8 grammi. I poliziotti della sezione «Antidroga» hanno arrestato altre quattro persone, di 43, 39, 26 e 23 anni, responsabili, in concorso tra loro, di trasporto, detenzione, cessione e acquisto di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook