COMUNE

«Effetto-Firetto»: primo mini bilancio ad Agrigento

di
Sui social è definita così ogni iniziativa del neo sindaco che da quando si è insediato ha messo in atto iniziative per migliorare l'aspetto urbano

AGRIGENTO. "Effetto Firetto". Sui social è definita così ogni iniziativa del neo sindaco Lillo Firetto che da quando si è insediato ha messo in atto una serie di iniziative per migliorare l'aspetto urbano della città e delle sue periferie. L'euforia travolgente il sindaco l'ha ricevuta dai ragazzi del Grest che lo hanno accolto come uno statista.

Ed è già tempo di bilanci dopo due settimane da quando Firetto ha iniziato ad amministrare la città. Si parte dal mare, con l'operazione "spiagge pulite". Da sabato scorso, ben 13 operatori ecologici con due mezzipulispiaggia e due Dumber raccoglitori di spazzatura, hanno iniziato lapulizia di tutto il litorale agrigentino a partire dal viale delleDune fino a Maddalusa e al Caos. "Gli interventi di pulizia - fanno sapere dal Comune - si ripeteranno tutti i giorni fino al 30 giugno, dalle 6 alle 10 del mattino. Il servizio proseguirà nel mese di luglio con il nuovo appalto esternoe verrà assicurato per tutta l'estate".

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X