Presentato a Palermo il premio Tomasi di Lampedusa - Video

SAN MARGHERITA BELICE. Si svolgerà sabato 8 agosto alle 21 a Piazza Matteotti a Santa Margherita Belice, la dodicesima edizione del premio letterario internazionale Giuseppe Tomasi di Lampedusa. La vincitrice è Fleur Jaeggy, scrittrice nata in Svizzera ma residente in Italia. Tra i premiati anche Franco Battiato e l'attore Luigi Lo Cascio.

La scrittrice è stata premiata per l'opera Sono il fratello di XX (edita Adelphi). Si tratta della terza donna a ricevere il premio dopo Anita Desai (nel 2006) e Valeria Parrella (nel 2011). Jaeggy, autrice anche di “I beati anni del castigo” si ritroverà sul palco insieme al suo amico Franco Battiato, con il quale collaboranella stesura dei testi delle sue canzoni, firmandosi con lo pseudonimo di Carlotta Wieck. È autrice di brani come “Orizzonti Perduti”, “Fisiognomica” e “Oceano di silenzio”. Battiato, oltre a ricevere il premio, si esibirà cantando alcuni brani, mentre l'attore Luigi Lo Cascio leggerà alcuni frammenti del romanzo “Il Gattopardo” di Tomasi di Lampedusa al quale il premio è dedicato.

Alla cerimonia sarà presente anche la giuria del Tomasi di Lampedusa, presieduta da Gioacchino Lanza Tomasi, e composta da Salvatore Silvano Nigro, Giorgio Ficara,  Mercedes Monmany e Arnaldo Colasanti.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook