COMUNE

Pace proclamato sindaco di Ribera

di
Confermati dall’Ufficio centrale, guidato dal magistrato Filippo Lo Presti, i voti venuti dopo le operazioni portate a termine lunedì scorso

RIBERA. Alle ore 13 e 13 minuti di ieri mattina arriva la conferma definitiva: Carmelo Pace è stato riconfermato sindaco della ”città delle arance”. Poco prima l’Uffico centrale, guidato da un magistrato della Procura della Repubblica di Sciacca, il dotor Filippo lo Presti, assistito dal presidente della prima sezione elettorale dottor Audenzio Di Prima e dai suoi collaboratori nella veste di segretaria e di scrutatori, aveva completato la verifica dei verbali delle sezioni, confermando il dato venuto fuori dallo spoglio di lunedì pomeriggio: per Pace hanno votato in 5.526 con una percentuale dwel 51,71 per cento e per Mangiacavallo hanno votato in 5.160 per una percentuale del 48,29 per cento.

Pace con alcuni suoi collaboratori al momento della proclamazione del risultato finale si è ritrovato all’interno dell’ufficio elettorale comunale di corso Umberto primo. Poco prima nell’attesa dell’avvio delle operazoni di verifica dei verbali elettorali finalizzati alla proclamazione aveva fatto una puntatina di fronte agli uffici democrafici nel salone da barba di Filippo Amari, barbiere ”ufficiale” del sindaco per un ritocco alla barbetta incipiente.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X