AMMINISTRAZIONE

Sciacca, il teatro "Samonà" sarà gestito dal Comune

di

SCIACCA. Sarà il Comune a gestire il teatro Samonà fino a quando la Regione farà completare i lavori di ampliamento del palcoscenico. Durante la stagione estiva che è già iniziata potranno svolgersi spettacoli. Il teatro potrà ospitare manifestazioni anche durante la prima fase dei lavori e poi, nella primavera del 2016, quando l’intervento sarà completato, la Regione, proprietaria della struttura, assumerà una decisione in merito alla gestione. L’accordo è già stato raggiunto e la prossima settimana la giunta municipale adotterà un atto deliberativo. Nei giorni successivi il sindaco, Fabrizio Di Paola, siglerà l’accordo con la Regione.

“A nostro carico, in questo periodo di concessione provvisoria – dice il sindaco – solo le spese di pulizia e guardiania. Impiegheremo personale comunale e le manifestazioni saranno a pagamento. Questo per almeno un anno e comunque fino all’inizio dei lavori. La Regione, invece, continuerà a finanziare le spese riguardanti la ditta che verifica gli impianti e quelli per le utenze”. Il contenuto della convenzione che regolerà il rapporto tra il Comune e la Regione è già stato concordato. I lavori di ampliamento del palcoscenico avranno un costo di circa 80 mila euro, già finanziati dalla Regione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook