AGRIGENTO

Firetto nomina Pietro Rizzo segretario generale del Comune

di
La procedura era stata avviata dal commissario Giammanco. Erano pervenute venti richieste

AGRIGENTO. Primi atti di Lillo Firetto al Comune di Agrigento. Una volta insediato, il neo sindaco ha individuato, come primissimo atto, il capo della burocrazia comunale, scegliendo un segretario generale che già conosce bene perché ci ha lavorato a stretto contatto quando era a capo del Comune di Porto Empedocle. La scelta, infatti, sui tanti curricula presentati, è caduta su Pietro Rizzo, già segretario comunale del Comune che Firetto ha amministrato fino ad aprile scorso.

La procedura era stata avviata dal commissario straordinario Luciana Giammanco ed entro la scadenza prevista erano pervenuti al Comune le seguenti istanze: Michele Fratino, Gabriele Pecoraro, Fabio Marino Battista, Giuseppe Morgante, Pietro Rizzo, Giuseppe Velia, Santi Alligo, Concetta Giglia, Paolo Reitano, Calogero Maggio, Pietro Amorosia, Vincenzo Scarcella, Giovanna Divono Bartolomei, Francesco Marziali, Antonio Tumminello, Umberto Calabrese, Federico Cesario, Michele Iacono, Domenico Tuttolomondo e Rosario Bonomo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X