BASKET PLAY OFF

Ora un’intera città sogna con la Fortitudo

di
Coach Franco Ciani non si nasconde: «Siamo molto contenti di questo risultato e siamo pronti per affrontare questo doppio appuntamento»

AGRIGENTO. Sold-out al PalaMoncada, entusiasmo alle stelle e una gara 3 da conquistare: la Fortitudo Moncada Agrigento accoglie così Torino. Il roster di coach Franco Ciani è pronto a dare il tutto per tutto affinchè il risultato gli dia ancora ragione. Se per gara due dei play-off di serie A2 i tifosi di Agrigento sono stati incollati davanti alla tv, adesso gli stessi e anche di più sono pronti ad affollare il PalaMoncada. Coach Ciani vuole il meglio dal suo pubblico, l'allenatore della Fortitudo non si fida dei piemontesi.

"Torino sicuramente dopo il risultato della scorsa partita, cercherà delle variabili per controbattere le nostre mosse. Noi – dice l’allenatore della Fortitudo Moncada Agrigento - dovremo quindi essere pronti a mettere sul tavolo carte nuove, per provare a cambiare ritmo e a tenere il controllo tattico della partita, pensando che sicuramente il talento, la qualità e l’orgoglio dei giocatori della Manital verrà – ammette Ciani - certamente fuori per portare la serie a loro vantaggio”. In gara due la Fortitudo è stata a tratti perfetta, cinica e spietata nelle sbavature difensive di Torino e pronta sotto canestro, grazie anche a Penny Williams. “Il fatto poi che Penny Williams sia ritornato quello di sempre – dichiara Franco Ciani - ci conforta molto. Come abbiamo visto tutti, Penny ha giocato una Gara 2 di altissimo livello, proprio per la sostanza e per la presenza assoluta in campo. Il suo contributo e insieme quello di tutti i giocatori sarà determinante nelle prossime due gare”.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook