Montevago, coppia record festeggia 70 anni di matrimonio

di

MONTEVAGO. Hanno vissuto tanti momenti felici ma qualche volta anche difficili. Hanno affrontato insieme i duri anni del secondo conflitto mondiale, hanno vissuto la triste esperienza della baraccopoli dopo il terremoto del Belice. Uniti da un sentimento profondo di amore e rispetto reciproco. E sempre insieme si sono fatti coraggio e si sono rialzati per affrontare il futuro e hanno costruito una grande famiglia. Ancora oggi, dopo settanta anni di matrimonio, sono sempre uno accanto all'altro. Montevago in festa per l’anniversario di matrimonio di Domenica Monteleone e Vito Migliore, 93 anni lei e 96 lui. Il piccolo centro in provincia di Agrigento si è letteralmente mobilitato per questo evento.

Il segreto della loro unione? Il rispetto reciproco, una grande fede religiosa e un unico filo conduttore nell'educazione dei propri figli: farli crescere senza grilli per la testa. Hanno trascorso una vita insieme. Domenica e Vito hanno rinnovato il loro giuramento davanti a padre Emanuele Casola e poi hanno festeggiato assieme ai loro sette figli, tredici nipoti e tre pronipoti, la più piccola dei quali ha sei anni. Domenica e Vito sono molto conosciuti in paese, i due anziani coniugi dopo il periodo buio post-terremoto, per tanti anni hanno gestito una tabaccheria. “Faremo tesoro dei loro insegnamenti – dice commossa la figlia Anna Migliore – Ci hanno cresciuto senza grilli per la testa e facendoci capire il rispetto per le regole e il rispetto per il prossimo. Sono stati un vero esempio per noi. Un'eredità che per noi è preziosa e che trasmetteremo ai nostri figli”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X