INFRASTRUTTURE

Licata, ripristinate le fogne nel rione Fondachello

di

LICATA. Duecentomila euro per ripristinare le fognature nel rione Fondachello. La somma è stata messa a disposizione del Comune ed il prossimo 30 di giugno, presso il dipartimento Urbanistica, Gestione del Territorio e Lavori Pubblici, si terrà la gara per affidare ai privati l’intervento. Il bando, il capitolato e tutte le informazioni necessarie per quanti vogliono partecipare all’asta pubblica sono stati pubblicati ieri sull’albo pretorio on line, presente sul sito istituzionale di Palazzo dell’Aquila.

Il Comune ha stanziato, per l’intervento di “ripristino e normalizzazione di un tratto fognario sito nella via Guido D’Arezzo, prospiciente la chiesa San Giuseppe Maria Tomasi”, ben 199.996,63 euro, di cui 11.709,011 per oneri diretti e speciali per la sicurezza non soggetti a ribasso, e 24.433,11 euro per il costo netto della manodopera inclusa nei lavori, non soggetta a ribasso. L’importo a base d’asta è pari, dunque, a 163.854,41 euro. La gara si terrà il 30 di giugno e saranno ammesse a partecipare le offerte che perverranno all’Urbanistica, Gestione del Territorio e Lavori Pubblici entro il giorno precedente, il 29 di giugno.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook