COMUNE

Irrigazione a Ribera, si va verso la normalizzazione

di

RIBERA. Va normalizzandosi con il passare dei giorni la situazione irrigua nel ”riberese” dopo i disagi che sono stati patiti ancora una volta dagli agricoltori in difficoltà per avere l’acqua per i loro agrumeti e frutteti. Nei giorni scorsi erano stati effettuati alcuni interventi dalle perti dell’adduttore della diga Castello di Bivona, andato più volte in tilt e al centro di continui e pericolosi ”scoppi” che non consentono di fare arrivare l’acqua nei campi come sperano i produttori agricoli serviti dal Consorzio irriguo Agrigento 3.

Si erano registrate, con l’avvio della campagna irrigua, più volte sollecitata dalle organizzazioni agricole locali, delle difficoltà soprattutto nel versante dei terreni serviti dall’ente in zona Magazzolo. Le riparazioni avevano sortito in parte l’effetto sperato. L’irrigazione era stata avviata poi, sia pur per poco, sospesa, poi ripresa. Da qualche giornio i dirigenti e i tecnici dell’ente sembrano aver tirato un sospiro di sollievo dal momento che i problemi emersi erano stati via via tamponati per consentire di fare arrivare l’acqua nei campi interessati.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook