BASKET

Fortitudo, Piazza: «Venderemo cara la pelle»

di

AGRIGENTO. Torino aspetta la Fortitudo e i biancazzurri di certo non si faranno attendere. Manca poco allo storico appuntamento, la finale play-off è alle porte. Spesso definito top-player della Fortitudo Agrigento, Alessandro Piazza ha vissuto una stagione esemplare. Lui che le prime sfide dei play-off le ha vissute in tribuna, soffrendo prima e gioendo poi. Il peso sulle spalle e la tenacia di un leader che non vuole deludere, la città che pian piano sente sua.

«L’adrenalina dei play-off è particolare – ammette Piazza -. A volte è meglio giocare subito così non hai molto tempo per pensare. Loro favoriti? Ci danno per spacciati da molto tempo, ma noi venderemo cara la pelle». E sul campionato appena vissuto, Piazza spiega: «Siamo partiti molto bene, po’ abbiamo avuto dei momenti difficili che paradossalmente ci hanno aiutato a crescere. Se mi aspettavo questa finale? Siamo stati bravi e fortunati, meritiamo questo traguardo». I play-off vissuti da protagonista, Alessandro Piazza però ha "disertato" le prime due sfide contro Verona, ma lui quelle partite le ricorda benissimo: «Quando giochi l'emozione è tanta, ma spesso non ti rendi conto subito delle grandi imprese. Uno dei miei momenti più belli di questa stagione è stato quello di vedere i miei compagni dare il massimo e vincere gara 2 contro Verona, è stato indescrivibile».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook