SCUOLA

Superiori ad Agrigento, saranno 76 i docenti che diventano «perdenti posto»

di
Il maggior numero nelle classi per l’insegnamento di inglese e matematica

AGRIGENTO. Sono 76 i docenti dichiarati perdenti posto per il prossimo anno scolastico negli istituti di secondo grado della provincia di Agrigento. In una prima fase l’ufficio del secondo grado dell’ex Provveditorato agli Studi, aveva individuato 82 professori che avevano perso la cattedra. Di questi perdenti posto è stato possibile recuperarne solo sei, ma resta il fatto che la situazione per i prossimi anni scolastici, a causa delle devastanti riforme perpetrate sull’altare del risparmio, andrà sempre a peggiorare. Il maggior numero di perdenti posto lo si registra in classi di concorso relative all’insegnamento dell’inglese e della matematica e fisica ed educazione Fisica dove sono complessivamente 18 (sei per ciascuna disciplina) i docenti che hanno perso la cattedra. A seguire poi, con cinque cattedre in meno ciascuna i docenti di Materie Giuridiche ed Economiche, Scienze. Un po’ tutte le materie di insegnamento negli istituti di istruzione di secondo grado stanno subendo una perdita di posti di lavoro.

L’insegnamento della Matematica è quello più colpito da queste modifiche. Infatti alle sei cattedre di Matematica e Fisica se ne aggiungono altre quattro per l’insegnamento della sola Matematica. Colpito anche l’insegnamento di Italiano e Storia nella cui classe di concorso ben quattro docenti sono perdenti posto così come nell’insegnamento di Materie Letterarie e Latino.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook