SOPRALLUOGO

Visita al carcere Petrusa di Agrigento del parlamentare Moscatt

L'occasione è servita per incontrare il direttore dell'Istituto, Angelo Belfiore, e per conoscere le necessità del personale che vi lavora, insieme a quelle delle Casa

AGRIGENTO. Il deputato nazionale del Partito democratico Antonino Moscatt, accompagnato dall'avvocato Giuseppe Aiello, si è recato in visita istituzionale presso la casa circondariale «Petrusa» di Agrigento. L'occasione è servita per incontrare il direttore dell'Istituto, Angelo Belfiore, e per conoscere le necessità del personale che vi lavora, insieme a quelle delle Casa: presidio di legalità in una terra ad alta densità mafiosa.

Per Moscatt, che ha voluto fare un sopralluogo anche nei luoghi in cui i detenuti vivono e svolgono le loro attività, «sono state ascoltate tutte le istanze di chi opera in un settore particolarmente importante e delicato. Non bisogna trascurare - spiega l'esponente Pd - tutto quello che limita e che non rende funzionale al massimo delle possibilità, la Casa Circondariale Petrusa ed i suoi circa quattrocentocinquanta ospiti tra detenuti e lavoratori».

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X