L'ANNIVERSARIO

Cattolica Eraclea ricorda il carabiniere Barranco

di

CATTOLICA ERACLEA. È prevista per oggi, ad Agrigento e a Cattolica Eraclea, la doppia cerimonia in ricordo del carabiniere scelto Domenico Barranco, in occasione del 60° anniversario della sua scomparsa per mano criminale. Alle ore 10.30 una Santa Messa sarà celebrata nella chiesa di San Calogero della città dei templi, a due passi dalla sede del comando provinciale carabinieri, mentre alle ore 11.30 in via Collegio a Cattolica Eraclea, città dove la "vittima del dovere" fu barbaramente assassinata il 18 maggio del 1955.

Nella villetta dedicata alle vittime della mafia, alla presenza delle autorità civili e militari locali e provinciali, verrà deposta una corona di alloro davanti alla lapide dedicata al giovane carabiniere originario di Cefalù, medaglia d'argento al valor civile. "Mirabile esempio di dedizione al dovere, spinta fino al sacrificio della vita", così l'Arma dei Carabinieri ricorda la figura del militare ucciso a trentatré anni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X