Una web serie Made in Agrigento: Il genio di Gaz «buca» la rete

AGRIGENTO. A due anni di distanza dalla partecipazione a "Le Iene", con il servizio dedicato al cimitero di Piano Gatta, Riccardo GaZ torna sul piccolo schermo, questa volta con un progetto che punta sulla forza dirompente della rete come nuovo strumento di diffusione mediatica. Si chiama "A tutto GaZ".

Non un cortometraggio, non un film e neanche un programma televisivo. E' una web serie che racconta delle microstorie che nascono, si sviluppano e si chiudono in 5 minuti con la solarità e l'immediatezza che caratterizzano il linguaggio di Riccardo, la cui impronta si era già ampiamente delineata con i corti "Novantuecento" e "Trentanni". Quattro episodi, di cui già due diffusi in rete, su You Tube, con circa 3.000 visualizzazioni ciascuno, successivamente replicati in televisione. (Fe.Ba.)

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X