TRIBUNALE

"Omissione d'atti d'ufficio", assolto il preside Vetro

di

AGRIGENTO. Assoluzione perché il fatto non sussiste. Questa la decisione dei giudici della seconda sezione penale che hanno scagionato dall' accusa di omissione di atti di ufficio l' ex preside del Liceo classico empedocle Carmelo Vetro, adesso in pensione. Vetro, che é stato difeso dagli avvocati Ignazio Valenza e Angelo Cacciato re, era stato denunciato da una studentessa appena diplomata che aveva chiesto gli elaborati delle prove di esame degli altri compagni di scuola sostenendo di essere stata discriminata perché, pur avendo ottenuto il massimo dei voti, le era stata negata la lode all' esame di maturità. Lo stesso pubblico ministero Matteo Del Pi ni aveva chiesto l' assoluzione sostenendo che "in ogni caso la mancata consegna rappresenta un' ipotesi di silenzio -rifiuto prevista dalla legge".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X