NOI CON SALVINI

Tari a Licata, Nicolosi: "Si può eliminare in cinque anni"

di

LICATA. La tassa sui rifiuti, e più in generale l’attuale gestione della riscossione dei tributi comunali attualmente garantita dalla società Engineering spa, continuano ad essere al centro delle polemiche. Quasi tutti i candidati a sindaco sono intervenuti sulle due questioni, negli ultimi giorni, esprimendo ognuno la propria posizione.

Per Salvatore Nicolosi, candidato alla guida della città per il movimento “Noi con Salvini”, “esiste la possibilità – scrive in una nota diffusa ieri – di ridurre subito del 50 per cento la Tari. Sarà una delle prime cose che faremo se la gente ci darà la fiducia per guidare la città. Ma c’è di più – aggiunge Nicolosi – esiste la possibilità di non far pagare più la Tari. Non lo dico io, ma questa ipotesi è contenuta in uno studio realizzato da nostri esperti, e che presenteremo nei prossimi giorni. Riteniamo sia possibile abolire la Tari nel giro di cinque anni”.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook