FERROVIE E TURISMO

Treno storico nella Valle dei Templi, suggestioni «vive» del passato

Oltre 500 persone hanno preso parte al viaggio partito dalla stazione Palermo Centrale

PORTO EMPEDOCLE. Pienone di pubblico per il Treno Storico dei Templi Porto Empedocle. Un grande successo per il Treno dei Templi, organizzato dalle associazioni di cultura ferroviaria treno Doc di Palermo insieme a Ferrovie Kaos di Porto Empedocle ed alla Fondazione FS Italiane, che aveva già registrato il "tutto esaurito" con tutti i posti disponibili esauriti da alcuni giorni.

Oltre 500 persone infatti, hanno preso parte al viaggio partito da Palermo Centrale diretto ad Agrigento Tempio di Vulcano, con fermate intermedie nelle principali stazioni e col prolungamento fino a Porto Empedocle Centrale a bordo del treno composto dai preziosi rotabili storici del parco macchine della Fondazione FS Italiane - restaurati con le rispettive livree originali.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X