VERSO LE ELEZIONI

Ribera, per i "grillini" corsa a sindaco con Lino

di
All’incontro di presentazione nella sede del «Movimento 5 Stelle» c’erano tra gli altri gli onorevoli Matteo Mangiacavallo e Sergio Tancredi

RIBERA. «Ricostruiamo la nostra casa sulla base di sette mattoni». È questo lo slogan che caratterizzerà la campagna elettorale del ”Movimento 5 Stelle” di Ribera che nella ”città delle arance” ha scelto come proprio candidato per la corsa alla conquista della poltrona di primo cittadino il docente Roberto Lino. Lo slogan è stato lanciato nel corso della conferenza stampa indetta dai ”grillini” riberesi nella sede del Comitato elettorale sito nel centralissimo Corso Umberto primo, proprio di fronte al Palazzo di città. Sotto il gazebo allestito per l’occasione, oltre al coordinatorde locale del Movimento Francesco Zambuto e al candidato Roberto Lino, erano presenti anche i deputati regionali Matteo Mangiacavallo e Sergio Tancredi. I sette ”mattoni” indicati per ricostruire la casa comune dei riberesi sono, secondo i ”grillini”, l’acqua pubblica, la strategia ”rifiuti zero”, la manutenzione delle strade e il decoro urbano, il ripristino delle strade rurali, il taglio ai costi della politica, la riduzione dell’Imu agricolla comunale e delle imposte comunali, i servizi per le località balneari e la rivalutazione del Centro storico.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook