SINDACATO

Ospedale, allarme della Cgil: «Transito bus impossibile»

di

AGRIGENTO. «In caso di gravi incidenti causati dalla difficoltà degli autobus di transitare e sostare nelle aree dell’ospedale siamo pronti a denunciare il tutto all’autorità giudiziaria». Il segretario provinciale della Filt Cgil Raffaese campione e il rappresentante aziendale dell’Asp Giuseppe Dionisi, si sono rivolti al prefetto e al questore di Agrigento, oltre che a tutte le autorità preposte, per denunciare, ancora una volta, come la mancanza di controlli e l’inciviltà di alcuni, metta a rischio la pubblic aincolumità.

«Il vialetto che parte dall'ingresso dell'ospedale fino al capolinea Tu a- scrivono - unica via di accesso a senso unico di marcia nonostante l'insistenza del divieto di sosta pena rimozione, viene occupato da auto in sosta selvaggia impedendo il passaggio degli autobus con il conseguente blocco che spesso crea disservizi nel trasporto pubblico, costringendo gli autisti più volte al salto delle corse dovuti a ritardi, creando disagi ai cittadini».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X