A2 GOLD

Basket, l’Agrigento cade senza danni

di
Al quintetto di Ciani non bastano i 14 punti di Dudzinski per vincere a Jesi nell’ultima partita della stagione regolare: ora la sfida play off con Treviso

AGRIGENTO. Sarà la De Longhi Treviso l’avversario della Moncada Agrigento nel primo turno dei play off di serie A2. La formazione siciliana ha perso la trebisonda nell’ultimo match della regular season contro Jesi finendo al tappeto meritatamente. Ma nei play off sarà tutto diverso, c’è da scommetterci. A Jesi contava molto provare uomini e schemi, il piazzamento è già andato, serviva fare turnover e fare una buona impressione: tutto riuscito. Per il resto Jesi, non forzando la mano, voleva chiudere la stagione regolare nel migliore dei modi davanti ai suoi tifosi. Obiettivi raggiunti, insomma, da entrambe le squadre.

Elliott, Rocca, Williams, Marsili e Borsato da una parte, Evangelisti, l’altro Williams, Chiarastella, Piazza e Dudzinski dall’altra. Si comincia con un equilibrio totale e pareggi a 6 ed a 8. Gioco non spettacolare ma comunque armonioso, Evangelisti spara da 3 (8-11), Jesi risponde con un parziale di 5-0. È ancora parità al 6’ (13-13) con gli ospiti che mantengono l’inerzia del match senza timori reverenziali e chiudono il parziale sotto di uno solo perché, a tempo scaduto, Rocca mette dentro due liberi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X