TRIBUNALE

«Minacce al comandante dei vigili», arrestato a Palma di Montechiaro

di
Il Gip del Tribunale di Agrigento ha disposto gli arresti domiciliari per un giovane palmese di 34 anni

PALMA DI MONTECHIARO. Era accusato di avere minacciato Salvatore Domanti, comandante della polizia municipale di Palma di Montechiaro. Ieri Salvatore Vella, palmese di 34 anni, è stato arrestato dai carabinieri della stazione cittadina che hanno operato con il coordinamento del capitano Marco Currao, comandante della compagnia dell’Arma di Licata.

I militari hanno eseguito la misura cautelare degli arresti domiciliari firmata dal gip del Tribunale di Agrigento. Ieri mattina hanno raggiunto l’abitazione di Salvatore Vella ed hanno invitato il giovane in seguirli in caserma. Qui gli hanno notificato il provvedimento ordinato dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Agrigento. Dopo le formalità di rito lo hanno riaccompagnato a casa, dove il giovane dovrà rimanere agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria, fino a quando la misura non sarà stata revocata.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X