SERIE D

Akragas senza Arena, Maraucci e Lo Monaco

di
La squadra, dopo la seduta di allenamento di ieri mattina allo stadio Esseneto, si è ritrovata dopo pranzo allo stadio per la partenza alla volta di Capo d'Orlando

AGRIGENTO. Tre forfait dell'ultimo minuto in casa Akragas. Arena, Maraucci e Lo Monaco sono rimasti a casa e ieri pomeriggio non sono partiti in pullman con la squadra alla volta di Capo d'Orlando dove questo pomeriggio sfideranno la Tiger Brolo e cercheranno di tornare ad Agrigento con un'altra fetta di Lega Pro. Lo Monaco è stato fermato dalla febbre, Arena ha un piccolo stiramento al polpaccio e Maraucci ha avuto una contrattura muscolare sulla stessa gamba che aveva subito una lesione un mese e mezzo fa.

Nulla di grave per nessuno. Tutto sommato nemmeno per il tecnico Vincenzo Feola che comunque per dieci undicesimi potrà schierare in campo la formazione titolare. Salta solo il consueto ballottaggio fra Maraucci e Chiavaro che sarà vinto dal secondo per l'indisponibilità del centrale campano. La squadra, dopo la seduta di allenamento di ieri mattina allo stadio Esseneto, si è ritrovata dopo pranzo allo stadio per la partenza alla volta di Capo d'Orlando. Per la promozione in Lega Pro, attesa da decenni (ventuno se torniamo indietro all'ultima volta che l'Akragas fece la serie C2, trenta se si considera l'ultimo torneo di C1), si attende solo la matematica.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X