COMUNE

Sciacca, ordinanza sull’acqua inquinata in diverse aree

di
La presenza di batteri coliformi è stata riscontrata nell'acqua distribuita in via Lido e nelle contrade Tonnara, Foggia, San Marco e Maragani

SCIACCA. Pasqua con acqua inquinata in una vasta zona della città. La presenza di batteri coliformi è stata riscontrata nell'acqua distribuita in via Lido e nelle contrade Tonnara, Foggia, San Marco e Maragani. Lo hanno rilevato le analisi effettuate da Girgenti Acque e il sindaco, Fabrizio Di Paola, ha emesso un'ordinanza che vieta l'uso per scopi potabili dell'acqua erogata in queste zone. Girgenti Acque ha fatto sapere di avere già avviato la disinfettazione della condotta e tutti i lavori necessari per venire a capo della situazione e risalire alle cause dell'inquinamento.

"Stiamo effettuando tutti i lavori necessari per risalire alle cause dell'inquinamento e per eliminarle - hanno fatto sapere anche ieri dal gestore idrico - ma non siamo ancora in grado di riferire quanto tempo ci vorrà per dare una soluzione a questo problema. Intanto, l'ordinanza del sindaco, Fabrizio Di Paola, rimane in vigore e l'assessore ai Servizi a rete, Gaetano Cognata, segue la vicenda. "Sulle cause di quest'inquinamento non possiamo ancora pronunciarci - dice Cognata - proprio perché Girgenti Acque non le ha ancora scoperte. E' facile ipotizzare che potrebbe esserci una commistione tra la rete idrica e quella fognante, ma dobbiamo essere molto prudenti ed aspettare il completamento degli accertamenti in corso".

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X