LICATA

Il gravissimo incidente sulla 115, migliorano le condizioni dei feriti

di
Nello scontro fra fuoristrada e pulmino hanno perso la vita Angelo Bonvissuto ed Alessandro Famà

LICATA. Sono ulteriormente migliorate le condizioni di salute degli otto feriti nell’incidente stradale di giovedì scorso a Torre di Gaffe, sulla 115, a metà strada tra Licata e Palma di Montechiaro. I due uomini e le sei donne rimaste ferite nello scontro frontale tra un Mitsubishi Pajero ed un pulmino erano stati ricoverati negli ospedali di Licata, Agrigento e Caltanissetta.

Da ieri una delle donne, un’insegnante di Favara che aveva riportato gravi ferite in seguito al violento urto, è ricoverata al Civico di Palermo. La donna è stata dichiarata fuori pericolo già due giorni fa, ma per essere sottoposta a tutta una serie di accertamenti è stata trasferita nel nosocomio palermitano. Al Civico l’insegnante è stata accompagnata con l’autoambulanza del San Giacomo d’Altopasso, l’ospedale dove era stata ricoverata subito dopo l’incidente. Stanno meglio anche tutti gli altri feriti, anche se sono ancora ricoverati negli ospedali.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook