IL CASO

Ponte Morandi, viabilità a rischio: un altro automobilista contromano

di
È finito - abbattendoli - contro i segnali stradali posti lungo la carreggiata del viadotto

AGRIGENTO. Ha fatto più di cinquecento metri contromano sul viadotto Morandi. Con la sua Fiat Punto bordeaux, ieri mattina, un anziano ha prima rischiato di sbattere violentemente contro un'autovettura che arrivava, naturalmente, dall'opposto senso di marcia e poi, ritrovandosi la vettura davanti agli occhi, ha sterzato repentinamente ed è finito - abbattendoli - contro i segnali stradali posti lungo la carreggiata.

E' stato soltanto grazie ad una prontezza di riflessi se, ieri mattina, non si determinata una tragedia. Sul posto, raccolto l'allarme telefonico che è stato lanciato dall'automobilista che per miracolo non ha sbattuto, si sono portati gli agenti della polizia municipale di Agrigento. I vigili urbani hanno setacciato l'intera area, ma dell'anziano alla guida della Fiat Punto colore amaranto non è saltata fuori nessuna traccia. A quanto pare, l'anziano automobilista - sbagliando ad imboccare senso di marcia - stava percorrendo l'asse stradale che dal ponte Drago si dirige verso il quadrivio Spinasanta. Dal corretto senso di marcia, in quell'esatto istante, sopraggiungeva però un'altra autovettura.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook