POLIZIA

Maxi controlli a Porto Empedocle, sequestrate dieci autovetture

di
La maggior parte delle quali per mancanza di assicurazione. Quasi 40 le contravvenzioni elevate

PORTO EMPEDOCLE. Dieci autovetture sequestrate, la maggior parte delle quali per mancanza di assicurazione. Tre giorni di controlli da parte dei poliziotti del commissariato "Frontiera", coordinati dal vice questore aggiunto Cesare Castelli, e da quelli del reparto Prevenzione crimine hanno permesso di ripristinare la legalità. Ben 150 le pattuglie allestite nei tre giorni. Pattuglie che hanno permesso di identificare 482 persone e controllare 268 veicoli. Quasi 40 le contravvenzioni elevate per il mancato rispetto al codice della strada e dieci, appunto, i mezzi sottoposti a sequestro.

La maggior parte delle autovetture erano senza polizza assicurativa, ma sono stati pizzicati anche mezzi guidati senza patente e ciclomotori guidati senza casco. Otto le carte di circolazione ritirate. Gli agenti hanno, inoltre, per prevenire e reprimere possibili reati, eseguito sei perquisizioni ed effettuato otto controlli amministrativi in altrettanti esercizi commerciali. Alcune posizioni di esercenti commerciali sono ancora al vaglio e non e' escluso che possano essere elevate delle sanzioni amministrative. Sarà necessario pero' accertare se vi siano o meno irregolarità. Sono stati, inoltre, 47 gli empedoclini sottoposti a misure di sorveglianza che sono stati controllati.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook