CARABINIERI

Ladri in un cantiere edile, rubati attrezzi e gasolio al Villaggio Mosè

di

AGRIGENTO. Sono riusciti ad intrufolarsi all'interno del cantiere edile allestito in contrada Burraitotto, alla periferia del Villaggio Mosè, all'altezza dello svincolo per Naro e Camastra, e a razziare quanto di "interessante" hanno rinvenuto. E' nella notte fra lunedì e martedì che ignoti malviventi sono riusciti a portar via, dal cantiere edile dell'impresa di Favara, due scale in alluminio di circa quattro metri, un compressore, una smerigliatrice e duecento litri di gasolio. A fare la scoperta martedì mattina sono stati alcuni degli operai e responsabili del cantiere edile. E' stato immediatamente, telefonicamente, lanciato l'Sos alla centrale operativa dei carabinieri. In contrada Burraitotto si sono così portati i militari dell'Arma della stazione del Villaggio Mosè. I carabinieri hanno effettuato il sopralluogo di rito, raccolto la denuncia di furto contro ignoti ed avviato le indagini. Il danno, all'impresa edile di Favara, è stato quantificato in circa tre mila euro. Nella zona di periferia non ci sono telecamere pubbliche, né private.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X