GESTIONE IDRICA

Allacci abusivi, giro di vite di Girgenti Acque

di
La società che cura il servizio dell’Ato ha intensificato l’azione di ricerca di quanti «rubano» l’acqua e scaricano illegalmente nella rete fognante i reflui

AGRIGENTO. La Girgenti Acque dichiara guerra all’abusivismo, sia idrico che degli scarichi nelle fogne. Si profilano tempi duri per quanti fino ad oggi hanno fatto i ”furbetti” rubando l’acqua e scaricando abusivamente i propri reflui nella rete fognaria cittadina. La società ha intensificato l’azione di ricerca di quanti, a spese della collettività, continuano a rubare l’acqua e scaricare nella rete fognante le acque nere. Il tutto, e lo sanno bene, scaricando i costi su quanti pagano regolarmente le bollette per la fornitura sia dell’acqua che della depurazione. Questa è infatti un’altra delle voci pesanti che si “scarica” sulle bollette emesse da Girgenti acque per la fornitura idrica e la depurazione. La Società agrigentina intensificherà l’attività di controllo e di denuncia all’Autorità Giudiziaria i “titolari” di tutte le irregolarità e gli abusi che verranno portati alla luce.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X