NELL'AGRIGENTINO

Intimidazione al vicesindaco di Palma di Montechiaro: squarciate le gomme dell'auto

A Daniele Balistreri sono stati forati gli pneumatici della sua Mercedes, posteggiata nei pressi del Municipio. Del caso si occupano i carabinieri

PALMA DI MONTECHIARO. Intimidazione nei confronti del vicesindaco di Palma di Montechiaro, Daniele Balistreri. All'amministratore del comune nell'agrigentino sono stati forati gli pneumatici dell'auto, una Mercedes, posteggiata nei pressi del Municipio. Del caso si occupano i carabinieri.

Solidarietà al vicesindaco è stata espressa dal deputato nazionale del Pd, Antonino Moscatt: «Ancora un atto vergognoso ai danni dell'ennesimo amministratore locale. A Palma di Montechiaro si continua a praticare l'anticultura della legalità, della democrazia e della civiltà. Sono solidale al vicesindaco Daniele Balistreri per l'atto intimidatorio subito, ma occorre continuare a fare del proprio meglio in nome della legge e del mandato di cui ci onorano i cittadini. Episodi come il taglio degli pneumatici, incredibilmente, nelle nostre realtà, sono sinonimo di buon - dice Moscatt - lavoro».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook