STRISCE BLU

Aree di sosta a Canicattì, previsti degli aumenti

di
Secondo le previsioni anche l'abbonamento mensile, solo per i cittadini residenti, lieviterà verso l'alto toccando i 18 euro contro gli attuali 15

CANICATTI'. Aumenti in vista del venti per cento potrebbero arrivare dal rinnovo della concessione per la gestione delle aree di sosta a pagamento per gli automobilisti ed i residenti in città che utilizzano gli stalli delimitati dalle linee blu. A prevederlo è la bozza preparata, seguendo le indicazioni dell'amministrazione comunale, dal dirigente Diego Peruga, comandante il corpo della polizia locale. Nel carteggio allestito dal responsabile della viabilità e servizi relativi già trasmesso all'ufficio di presidenza per la trattazione in consiglio comunale saltano agli occhi gli incrementi della tariffa oraria e degli abbonamenti.

Per 30 minuti di sosta, dal momento del rinnovo della concessione per altri sette anni a decorrere dal prossimo ottobre, gli attuali 25 centesimi di euro non basteranno ma ne serviranno 30. Anche l'abbonamento mensile, solo per i cittadini residenti, lieviterà verso l'alto toccando i 18 euro contro gli attuali 15. La spiegazione, tra le righe, di questi ritocchi sarebbe da ricondurre agli aumenti di costi affrontati dalla SIS e anche da una certa contrazione degli incassi.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X