SCIACCA

Incendiano il suo ex studio: intimidazione ad un progettista

L'architetto si occupa del piano regolatore della città, atteso da 42 anni

SCIACCA. I carabinieri di Sciacca (Ag) indagano su un atto intimidatorio nei confronti dell'architetto, Pietro Alberto Piazza di 62 anni, uno dei progettisti del nuovo piano regolatore generale della città, atteso da 42 anni. Qualcuno ha sfondato la porta d'ingresso dell'ex studio del professionista, un immobile di sua proprietà al piano terra di un palazzo situato in piazza Carmine, dando fuoco ad alcuni vecchi giornali. L'odore di bruciato ha allarmato i residenti che hanno chiamato i carabinieri. Da qualche tempo l'archietto aveva trasferito il suo studio altrove.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook