L'INIZIATIVA

Quattro istituti scolastici dell'Agrigentino aderiscono al progetto "Bio"

AGRIGENTO. Quattro scuole dell'agrigentino promuovono il progetto «La Buona Vita» Bio ricreazione, mense biologiche, consumi a km zero, promuovere e sostenere modelli culturali orientati ai principi del consumo critico, biologico e sostenibile per porre in essere buone pratiche a partire dall'alimentazione, è questo in sintesi il progetto «la Buona Vita» organizzato e promosso dalla Direzione Didattica di Racalmuto e dalla Soat di Grotte.

L'iniziativa ha preso corpo nel corso di un incontro a cui ha partecipato l' assessore Regionale all'Istruzione e Formazione Mariella Lo Bello «Nel ribadire il mio compiacimento per l'iniziativa - ha affermato lo Bello - ho trovato di grande interesse la possibilità di trasformare in impegno curriculare le argomentazioni che facciano riferimento ad una corretta alimentazione e al consumo dei cibi biologici».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X