COMMISSARIATO FRONTIERA

Porto Empedocle, a fuoco l'auto di una donna

di

PORTO EMPEDOCLE. Brucia una autovettura, una Lancia Y, usata da una empedoclina trentaduenne. E' accaduto nella notte fra lunedì ed ieri. La vettura era stata lasciata posteggiata in piazza San Pio e all'una circa e' divampato il rogo. Da alcuni residenti della zona e' stato lanciato l'Sos alla centrale operativa dei vigili del fuoco di Agrigento.

I pompieri, nel tentativo di avere la meglio sulle alte fiamme, hanno lavorato per poco più di un'ora. In piazza San Pio anche i poliziotti del commissariato "Frontiera", che e' coordinato dal vice questore aggiunto Cesare Castelli. Dopo che i vigili del fuoco hanno spento il rogo, pompieri e poliziotti hanno effettuato il sopralluogo di rito per accertare le cause dell'incendio. Inizialmente, stando a quanto e' trapelato dal fitto riserbo investigativo, a quanto pare, i pompieri sembravano essere indirizzati per considerare l'incendio come accidentale. Ieri mattina, pero', dopo il nuovo sopralluogo e i nuovi accertamenti dei poliziotti, qualcosa sembrerebbe essere cambiato.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook