SERIE D

Akragas, per Feola è allarme a centrocampo

di
Nella partita di oggi all’Esseneto scontate le assenze di De Rossi, squalificato, e Maraucci alle prese con uno stiramento alla coscia. Ingresso gratuito per le donne

AGRIGENTO. Allarme a centrocampo in vista della gara casalinga dell'Akragas contro il Sorrento. All'infortunio muscolare di Baiocco, che domenica scorsa a Battipaglia ha concluso la gara da fermo solo per non lasciare la squadra in nove dopo l'espulsione di De Rossi, si potrebbe aggiungere l'indisponibilità di Bonaffini che ieri ha saltato la seduta di rifinitura per un attacco febbrile.

"Mi auguro di recuperarne almeno uno dei due, - ha commentato ieri l'allenatore Vincenzo Feola dopo l'allenamento - tenere fuori Davide Baiocco se si sente di giocare è impossibile. Dobbiamo però valutare se è il caso di rischiare. È una decisione che sarà presa all'ultimo". In ogni caso Feola si è già tutelato provando spesso durante la settimana Catania a centrocampo accanto a Trofo. Scontate le assenze di De Rossi, squalificato, e Maraucci alle prese con uno stiramento alla coscia. Sulla fascia destra della difesa andrà De Rossi, sulla corsia opposta ballottaggio fra Pellegrino e Terminiello con favorito il secondo. Contro il Sorrento riparte la rincorsa verso la Lega Pro.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X