CRIMINALITA'

Canicattì, quindici abitazioni svaligiate in poche ore

di
I ladri hanno agito nella notte tra mercoledì e giovedì ed i furti sono stati scoperti dai proprietari nelle ore successive e nella giornata di ieri

CANICATTI'. Non si arresta in città l'ondata di furti che da diverso tempo ormai sta interessando indistintamente tanto le zone periferiche e che quelle del centro abitato.  Un'escalation criminale che proprio qualche giorno fa ha toccato uno dei suoi picchi più elevati con quindici colpi messi a segno nell'arco di poche ore. Ad essere visitate, molto probabilmente, da un unico gruppo di malviventi sono state le abitazioni rurali che si affacciano in contrada Caizza - Giummello, zona densamente abitata specialmente nel periodo estivo e dove sono presenti numerose villette.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook