LA CONFERENZA

Ad Agrigento per due giorni i maggiori esperti internazionali di progettazione

AGRIGENTO. I maggiori esperti mondiali di progettazione ambientale si incontrano in Sicilia per la prima International Conference on Environmental Design che si tiene ad Agrigento oggi e domani nelle sale delle Fabbriche Chiaramontane. Promuovere la ricerca e favorire la diffusione di conoscenze e nuove idee sono gli obiettivi di un meeting internazionale orientato a proiettare la ricerca accademica verso il mondo della progettazione. Da Brasile all'India, dall'Albania e da Cipro fino all'Olanda, sono numerosi gli esperti giunti in Sicilia.

«Lo scorso anno abbiamo iniziato un percorso - spiega Federico Picone, presidente di MDA-Mediterranean Design Association, il centro di ricerca internazionale che organizza la conferenza - che mira a costruire un network di esperti internazionali del mondo dell'environmental design. L'appuntamento da una parte consolida il lavoro di MDA, sancendo la nascita di una rete internazionale di esperti di environmental design, dall'altra risponde alla richiesta di dialogo che proviene dal mondo accademico e dalle aziende che sempre più si rendono conto della necessità di investire in ricerca». L'ideazione e l'organizzazione dell'International Conference on Environmental Design sono nate grazie alla collaborazione tra MDA, il Politecnico di Milano, la Faculdade de Arquitetura e Urbanismo da Universidade de Sao Paulo e la Scuola Politecnica dell'Università di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook