GUARDIA DI FINANZA

Con libretto falso usano gasolio agricolo, 10 denunce a Menfi

L'operazione, coordinata dalla Procura della Repubblica di Sciacca, è scaturita dalla denuncia, presentata nel dicembre dello scorso anno, da un cittadino di Sciacca

MENFI. Oltre 6.000 litri di gasolio agricolo sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Agrigento durante una operazione a Menfi che ha portato alla denuncia di 10 persone che si sarebbero approvvigionate illecitamente di gasolio agricolo esibendo un falso libretto per utenti di motori agricoli (Uma). Devono rispondere di frode ai danni dell'erario. Oltre una dozzina le perquisizioni effettuate in abitazioni, officine, garage e depositi da parte dei militari della compagnia di Sciacca, che hanno accertato un consumo di oltre 31mila litri e sequestrato 12 mezzi - sette autovetture e cinque mezzi agricoli.

L'operazione, coordinata dalla Procura della Repubblica di Sciacca, è scaturita dalla denuncia, presentata nel dicembre dello scorso anno, da un cittadino di Sciacca titolare di un regolare libretto Uma  che era venuto a conoscenza dell'esistenza di un altro documento a suo nome con cui qualcuno si approvvigionava di gasolio agricolo. Le Fiamme Gialle sono riuscite ad   individuare chi si sarebbe approvvigionato illecitamente di gasolio agricolo esibendo il falso libretto. Altri avrebbero invece evitato di esporsi acquistandolo dai primi. Gli indagati avrebbero inoltre utilizzato il carburante per le proprie autovetture private commettendo ulteriori violazioni alla normativa in materia di accise sul carburante. Gli utilizzatori del falso libretto dovranno rispondere anche di ricettazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook