IL CASO

Agrigento, sembra scongiurata la chiusura del polo universitario

Ad annunciarlo il parlamentare regionale del Pd Giovanni Panepinto

AGRIGENTO. «Grazie all'intervento del vicepresidente della Regione Mariella Lo Bello, si può finalmente tirare un sospiro di sollievo sul futuro del consorzio universitario di Agrigento: la fuoriuscita dell'ex Provincia sembra infatti scongiurata, condizione questa che permette di mantenere i corsi attualmente attivi e il percorso formativo di migliaia di studenti». Lo dice Giovanni Panepinto, parlamentare regionale del Pd, che questo pomeriggio ha avuto un colloquio con il vicepresidente della Regione in merito al polo universitario di Agrigento. «Ma se oggi possiamo dire di aver superato un'emergenza - aggiunge - resta aperta una questione più complessiva relativa ai consorzi universitari e al loro futuro: insieme con il capogruppo Baldo Gucciardi e la parlamentare Antonella Milazzo abbiamo lavorato ad un disegno di legge all'Ars per assicurare a queste realtà, agli studenti e al corpo docente una percorso stabile anche dal punto di vista finanziario che permetta una adeguata programmazione».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook