SERIE D

L'Akragas all'assalto della Battipagliese

di

AGRIGENTO. Vincere a Battipaglia e sperare che le inseguitrici Torrecuso e Agropoli si annullino a vicenda con un pareggio nel derby campano. È l’obiettivo dell’Akragas che oggi vivrà un’altra domenica decisiva nella strada che potrebbe portarla dopo decenni nel calcio che conta. La comitiva biancoazzurra è partita per la Campania venerdì mattina. Gli orari dell’aereo del sabato non erano comodi e il tecnico Vincenzo Feola ha preferito partire in pullman con ventiquattro ore di anticipo. La società ha scelto un albergo di Mercato San Severino (provincia di Salerno) per il ritiro e ieri mattina ha svolto la seduta di rifinitura nella vicina Siano. Tutti disponibili ad eccezione di Terminiello che ha rimediato una botta alla caviglia in allenamento e non è partito con la squadra.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook