AGRIGENTO

I sorrisi dei «Bambini del mondo»: chiusa la prima parte della Sagra del Mandorlo in fiore

di
Ieri, la sfilata della prima domenica della manifestazione, dedicata ai gruppi folk siciliani, è stata rovinata dalla pioggia, scesa giù copiosamente

AGRIGENTO. Sagra “bagnata”. Inizia sotto la pioggia la kermesse del Mandorlo in fiore ad Agrigento. Ieri, la sfilata della prima domenica della manifestazione, dedicata ai gruppi folkloristici siciliani, è stata rovinata dalla pioggia, scesa giù copiosamente. La gente comunque ha risposto con la propria partecipazione. Una domenica i cui protagonisti sono stati “I Bambini del Mondo”, i piccoli dei gruppi folk locali, i gruppi siciliani e il corteo storico. La magnificenza della sala Zeus del Museo archeologico di Agrigento ha fatto da splendida cornice alla serata di gala per l’assegnazione del “Premio Claudio Criscenzo 2015” inserito nel contesto del 15esimo Festival internazionale del Folklore “I bambini del Mondo”.

A rendere omaggio al “papà” del festival prematuramente scomparso, tutti i gruppi internazionali dei bambini che tradizionalmente aprono al Sagra del mandorlo in Fiore. La serata ha visto anche la presenza del chitarrista Peppe Cammarata e la cantante Valeria Miccichè che hanno voluto ricordare Claudio dedicando alcune canzoni. Il “Premio Claudio Criscenzo”, consegnato dal direttore del Parco archeologico Giuseppe Parello, è andato al gruppo del Messico.I Bambini del Mondo adesso passano il testimone o meglio la fiaccola ai loro colleghi più grandi per proseguire il cammino della 70esima Sagra del Mandorlo in fiore. I piccoli ambasciatori di pace dell’Unicef hanno dato vita alla loro ultima performance con la sfilata per le vie di Agrigento applauditi al loro passaggio dai tanti cittadini. I Bambi hanno voluto rendere omaggio al centro storico e sensibilizzare tutti soprattutto per il problema della Cattedrale.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X