PREOCCUPANO LE CAMPANE

Licata, ancora problemi nella chiesa del Carmine: intervengono i pompieri

di

LICATA. Dopo il tetto (nel quale prefettura e soprintendenza durante il sopralluogo dei giorni scorsi hanno trovato dei buchi), a preoccupare sono le campane della chiesa del Carmine, lo splendido monumento che si trova nel centralissimo corso Roma. Nella tarda mattinata di ieri i vigili del fuoco del distaccamento di corso Argentina, su richiesta della prefettura di Agrigento, hanno eseguito un sopralluogo nel sito. Sopralluogo che avrebbe confermato quanto rilevato, pochi giorni fa, da soprintendenza e prefettura. In pratica i supporti delle campane avrebbero evidenziato l’usura provocata dal tempo. Quello eseguito ieri mattina è solo il primo dei sopralluoghi sul tetto della chiesa a cura dei vigili del fuoco. Già nei prossimi giorni ne seguiranno degli altri. A preoccupare sarebbe, soprattutto, una delle tre campane che si trovano nella parte più alta del tardo barocco prospetto della chiesa del Carmelo. Guardando il tempio è la campana a destra. I vigili del fuoco, al pari dei tecnici che le hanno ispezionate la settimana scorta, avrebbero rilevato dei problemi nel supporto della campana. In ogni caso, come confermato ieri mattina da chi si occupa del tempio, da tempo la campana non viene utilizzata. Non essendoci oscillazioni il pericolo diminuisce, ma la situazione viene, comunque, monitorata.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook