GIUNTA

Licata, oneri di urbanizzazione per il 2015: decideranno i consiglieri

di

LICATA. Gli oneri di urbanizzazione tornano in consiglio comunale. Questa sera, alle 18.30, inizieranno i lavori che hanno all’ordine del giorno una questione particolarmente sentita da parte di imprenditori edili, tecnici, professionisti ed artigiani. Come è noto ormai da mesi, soprattutto ingegneri, geometri ed architetti, ed insieme a loro i titolari delle imprese edilizie, chiedono di rivedere gli oneri di urbanizzazione. I rappresentanti della categoria ritengono che, soprattutto se paragonati con quelli di diversi altri centri siciliani che hanno la stessa popolazione di Licata, sono troppo elevati. Hanno chiesto di ridurli, anche per consentire il rilancio di un settore, quello dell’edilizia, che ormai da alcuni anni vive una crisi gravissima.

A più riprese a prendere la parola sono stati anche gli artigiani, rappresentanti dal presidente della sezione locale della Cna, Piero Caico, che insieme a tecnici ed imprenditori hanno chiesto la revisione degli oneri. Stasera, all’ordine del giorno, ci sono gli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria per il 2015. Non è da escludere la possibilità che gli artigiani approfitteranno della seduta consiliare per tornare a riproporre anche la questione relativa alle aliquote della Tari, la tassa sui rifiuti, contestatissime soprattutto dai rappresentanti delle categorie produttive.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook